Liberarsi delle cose inutili non è poi così facile: le nostre case sono piene di vecchi oggetti che non utilizziamo più o che abbiamo sostituito con i nuovi, e per qualche misteriosa ragione non riusciamo a buttare.

Quante cose abbiamo accumulato nel tempo dimenticando di averle in casa, perché siamo troppo pigri, perché ci manca il tempo o perché ci dispiace un po’ buttarle? Rimandiamo quel momento continuamente e poi un giorno ci ritroviamo una casa che potrebbe far invidia a un negozio d’antiquariato.

Che dire di tutti quegli accessori hi-tech che ora sono più che altro “old-tech”?

O di tutti i giocattoli accumulati dai bambini e abbandonati in uno scatolone ormai da anni?
Accessori dell’infanzia, vestiti che non indossiamo più o che addirittura non abbiamo mai messo, regali ricevuti che ancora teniamo in quel cassetto con l’idea di regalarli nuovamente a qualche amico – cosa che non succede mai – sono lì ad accatastarsi in cassetti, armadi e ripostigli da così tanto tempo che quasi non ci facciamo più caso.

Ma arriva poi il giorno in cui diamo un’occhiata in giro e non sappiamo più che cosa farne di tutti quegli oggetti sparsi per casa.

 

Se, come a noi, l’idea di fare mille buste, chiamare amici e parenti in cerca di qualcuno a cui siano utili o prendere appuntamento con un centro di raccolta per cose ancora in buono stato non vi piace per niente, ci sono altre soluzioni no-stress a cui potete pensare!

Ecco alcuni oggetti che forse vi siete dimenticati di avere in casa:

 

Vecchi elettrodomestici

 

Tra gli elettrodomestici che non usiamo più troviamo sicuramente il lettore DVD, il vecchio monitor del PC, e tutti quegli accessori tech che abbiamo sostituito con modelli all’avanguardia. Come succede ad esempio con la PlayStation: quanti di voi stanno giocando con la PS4 ma hanno ancora una PS3 perfettamente funzionante in qualche scatola?

liberarsi delle cose inutili

Il vostro vecchio iPhone, il lettore DVD che non è il vostro nuovo BlueRay o la vostra vecchia console saranno sicuramente utili a chi non può permettersi un dispositivo di ultima generazione o non è appassionato di tecnologia. Insomma il nostro gesto potrebbe far felice qualcuno.

 

Cd Musicali

 

Anche con gli album musicali il nostro atteggiamento è lo stesso.

CD doppioni che ci hanno regalato, album imbarazzanti che ascoltavamo in gioventù e ora abbiamo nascosto in qualche angolo remoto della libreria e che dopo anni ci ritroviamo in casa.ù

 

liberarsi delle cose inutili

 

 

Inoltre oggi la maggior parte di noi preferisce ascoltare musica online, ma ci sono molte persone che cercano gli album musicali del proprio artista preferito o da collezionare, e potreste averlo proprio voi. Perché non liberarsi delle cose inutili e condividerle on line?

 

Libri

 

In questo elenco di cose rientrano sicuramente i libri che abbiamo letto e non ci sono piaciuti, o quelli che abbiamo ricevuto in regalo e non abbiamo mai letto.

 

 

liberarsi delle cose inutili

 

 

Ci sono ormai moltissimi posti in cui è possibile lasciare un libro e prenderne un altro in cambio. Ma se ne abbiamo una libreria piena?
Ci sono poi molte persone che hanno abbandonato la carta per passare totalmente agli ebook. Sicuramente vi permetterà di recuperare spazio sui vostri scaffali.

Possiamo regalare un buon libro ad uno sconosciuto, o un libro che non ci ha convinto molto a chi forse lo apprezzerà di più: questo è un buon modo per liberarsi delle cose inutili.

 

Vestiti e Borse

 

Quanti vestiti abbiamo nell’armadio e non ricordiamo nemmeno di avere? Vestiti che non abbiamo mai messo, vestiti regalati che non ci sono piaciuti, o troppo fuori moda.

 

liberarsi delle cose inutili

 

 

 

Apriamo l’armadio e ci sono ancora vestiti di quando eravamo delle teenager, ne è passato di tempo, no?

Per non parlare delle borse, che accumuliamo e dimentichiamo di avere. Pensiamo: può sempre servirmi, prima o poi la metterò. Rientrano tra le cose che possiamo regalare online a chi invece ne ha bisogno.

 

Giocattoli e Accessori per bambini

 

Si sa che i bambini crescono molto in fretta e cambiamo spesso i loro giocattoli preferiti. Noi continuiamo a conservarli senza motivo, fino a quando non ci accorgiamo che nostro figlio ha compiuto 18 anni!

 

 

ga.nintendo2

 

 

Ai giocattoli si aggiungono le cose della prima infanzia come passeggini, culle e tutti gli accessori di questo tipo a cui siamo legati, oppure vorremmo regalare ma non conosciamo nessuno che ne ha bisogno.

Possiamo liberarci delle cose inutili conservate nel tempo e magari utilizzare un’App su cui poter pubblicare un annuncio.

 

Come liberarsi delle cose inutili?

 

Se vi siete rassegnati all’idea di continuare a conservare cose che non userete mai più fate pure, altrimenti vi consigliamo di pubblicare dei semplici annunci su GiveAway per condividerle con chi ne ha bisogno e verrà a prenderle.

 

Iscriviti alla newsletter di GiveAway

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti e le novità, iscriviti ora alla newsletter